Storie di imprenditoria locale e non: Borgo Valsugana

Storie di imprenditoria locale e non: Borgo Valsugana

Si terrà giovedì 27 aprile alle 20.00 a Borgo Valsugana il terzo incontro per promuovere il percorso nato per sostenere le nuove imprese.

Dopo i primi due appuntamenti in Primiero e Folgaria “Coltivare l’Impresa” fa tappa a Borgo Valsugana con “Storie di imprenditoria locale e non”. Giovedì 27 aprile alle ore 20 presso la sede del BIM, in Corso Ausugum, saranno infatti spiegati tutti i dettagli del percorso formativo nato per far emergere nuove idee imprenditoriali e accompagnare quelle già avviate. Alla serata – moderata da Francesco Gabbi presidente di Community Building Solutions – saranno presentate alcune realtà imprenditoriali del territorio. Tra queste Il Masetto di Terragnolo, struttura ricettiva ricavata in un edificio di valore storico, in un contesto silvo-pastorale di pregio. E’ rifugio, allevamento di capre, osteria, ma anche teatro di workshop e laboratori per grandi e piccoli. Un’idea inedita di turismo, che pone al centro l’illustrazione e la narrazione del paesaggio, la programmazione culturale, la cucina tradizionale, la cura dell’ambiente circostante e la divulgazione scientifica. Sarà presentato inoltre Studio Kompas, team motivato, professionale e solido che lavora a stretto contatto di aziende private e pubbliche per fornire servizi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Una realtà giovane e in espansione, in un settore di servizi inusuale rispetto alle imprese tradizionali che si possono immaginare per il territorio del BIM.

 

No Comments

Post A Comment